domenica 15 giugno 2014

MOMENTI PREZIOSI.

Scese dal monte più alto
la bimba color dell'argento.
Scese senza veste alcuna
scivolando fino alla pianura.
Adamantina
lucente
nitida.
Così mi riportò l'anima
dopo averci a lungo pensato.
Tenace
salda
indomita.
Così me la ricucì indosso
dopo averla un pò rammendata.
Scese con scarpe di fango
la bimba senza pianto
Scese senza nessuna paura
lasciando ogni armatura.
Adamantino
lucente
nitido.
Così mi riconsegnò un sogno
dopo averlo tanto coccolato.
Tenace
salda
indomita.
Così realizzai il presente
salutando il passato.







Nessun commento:

Posta un commento