sabato 6 luglio 2013

IL MONDO IN UN GRAZIE. (...a tutti coloro che incontrano la mia strada...a chi resta e a chi viene e va... )

Vi mostro il mio Cielo.
L'Infinito mi passa attraverso e mi invade.
Vibra Magica la Realtà
ed è danza leggera di vento.
Ho nel cuore un amuleto
che traduce in parole
la mia Intima Essenza.
La bocca è una fabbrica
produce aquiloni
per ogni sogno.
Così canto il mio Grazie
l'emozione che mi accende e mi riscalda.
Si adagia la mia voce
sulla vita che è l'orchestra
Ho nel cuore
una lacrima
stalagtite discreta,
fardello di un antico pianto,
ma gli occhi sono Casa
e ospitano sereni
il dono della Speranza.
Rendo Onore al Tutto
commozione che mi sveglia e sempre mi salva.
Ripeto Grazie
e diffonde una Luce costante il mio sguardo.
Rendo Onore al Tutto
inchino silenzioso sull'orlo della notte
E in questo Grazie
sta la Fonte di ogni mia Guarigione.


                                              




Nessun commento:

Posta un commento