lunedì 27 maggio 2013

SPARTITA IN GIUSTO TEMPO.

Mi vesto di ritmo
e moderato
per concedermi l'ascolto del respiro.
Non vedo l'ora 
di creare 
sul mio spartito
Nuovi Colori.
Con gli adagi dei  laghi
con il vento andante
con la profondità vivace degli oceani
con il cuore allegro
su variazioni di cielo
in un comodo tempo di terra.

Nessun commento:

Posta un commento