martedì 7 maggio 2013

LA FATICA DELLE GUIDE.

Salgo.
Tenace Salgo.
Mi aggrappo
in carezza
mi aggrappo.
Ti Raggiungo in Cima
Ti Respiro fino in fondo.
Poi
Decido se Rimango.
Oppure
insieme al vento
Ridiscendo.
Comunque, Sempre
Sorridendo.
Altalena
presenza che dondola
nel giardino
Aria
assenza che senza parole
lascia andare.


Nessun commento:

Posta un commento