venerdì 19 aprile 2013

UP-RISE-ON.

Quando viviamo un cambiamento importante, spesso ci ritroviamo a mettere in fila parole sotto forma di PREGHIERA.
Non importa che tipo di PREGHIERA sia.
Quello che conta è che, in quell'istante di raccoglimento, non ci fermiamo ad attendere il miracolo, come se le  
risposte fossero al di fuori di noi.
I MIRACOLI esistono, sì, come le MAGIE.
Ma la preghiera fondamentale è quella che rivolgiamo al nostro IO più PROFONDO e VERO, per attivare ogni nostro nervo, ogni nostro neurone, ogni nostra cellula a determinare quel cambiamento.
Così tesi e predisposti all'UNIVERSO delle POSSIBILITA', ciò di cui abbiamo bisogno ci verrà incontro, la soluzione ad ogni dubbio sarà a portata di mano. Ce la metteremo in tasca sorridendo e ci sorprenderemo a dire GRAZIE di ESSERCI STATI di AIUTO, di ESSERCI ASCOLTATI. E il CAMBIAMENTO si concretizzerà.

Nessun commento:

Posta un commento