giovedì 9 aprile 2015

ADDIO AL NUBILATO.


Tutti gli amori possibili
Nell’arco di un tempo stra-ordinario
Vengono a prendermi le mani.
Sono frequenze alchemiche
Attraversano il mio corpo
E lo spingono in aria a danzare
In terra a godere.
Si accende fuoco che non brucia.
Ma è con te
soltanto che
pulsa il cuore
e ancor più
vivace è la mente.
Con te soltanto
corpo e anima soverchiano l’ordine di qualsiasi struttura.

Nessun commento:

Posta un commento